Ode Al Fiore Azzurro

…Vicino al mare, camminando, nel mese di novembre,

tra i pruneti che accolgono luce, fuoco e sale marini,

ho trovato un fiore azzurro nato nella compatta prateria.

 

Da dove, da che abisso estrai il tuo raggio azzurro?

La tua seta tremante, sottoterra,

si unisce al mare profondo?

Presi quel fiore tra le mani e lo guardai

come se il mare vivesse in una sola goccia,

come se nello scontro della terra e delle acque

un fiore sollevasse un piccolo stendardo

di fuoco azzurro, di pace irresistibile,

d’indomita purezza.

 

(Pablo Neruda)

tratto da “Una casa nella sabbia”

 

 

 

About these ads

~ di cacciatricedisogni su 10 novembre 2010.

6 Risposte to “Ode Al Fiore Azzurro”

  1. dolce notte cara Lorenza
    bellissima questa canzone e la poesia che ci hai lasciato
    è sempre un piacere venire a leggere il tuo blog
    un forte abbraccio
    alessandro

  2. Forse avrai capito che adoro tt le
    sfumature del celeste, in tt i sensi.
    Scrivo sul mio blog le mie poesie, le
    impressioni, gli stati d’animo, scrivo
    a me stessa, ma, quando una persona
    arriva qui e mi dice che trasmetto
    qualcosa di positivo, capisco che ho
    fatto bene a renderlo pubblico e nn privato.
    Grazie x i tuoi complimenti, so che sn sinceri
    e x me è sempre + un piacere averti conosciuto
    ed esserti amica, ti voglio bene, buon weekend!

  3. Ub fiore azzurro per te cara Lorenza sei una cara amica grazie per la nota un bacio con amicizia!

  4. Grazie a te caro Ciro, sei sempre
    discreto e presente, grazie anche x il
    fiore azzurro. Ti auguro ogni bene
    x tt e x questo fine settimana, baci!

  5. Fiore azzurro,il colore che amo di più.Quante cose impariamo sulla dolcezza consolatoria della Natura…sembra quasi che Lei voglia esortarci instancabilmente ad essere teneri dentro e ritrovare i veri colori del nostro cuore… Bacione.

  6. Io ho davvero una pianta che fa i fiori azzurri molto simile a quella della
    foto, è una rampicante con fiori di un celeste delicato. Ogni giorno
    me la guardo mentre la innaffio. L’azzurro è anche il mio colore, è proprio
    come hai detto la Ntura ci esorta e ci stimola ad essere come Lei, vera
    e spontanea.. e quando ci riusciamo vuol dire che abbiamo un legame
    profondo con Lei che non può che arricchirci dentro.
    Notte caro Amico mio, ti auguro un buon sabato per domani, baci, Lori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 76 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: