Giorni di Velluto

 

 

E prosegue la vita,

tra giorni di mare in muta burrasca,

e giorni di velluto,

trascinati a forza

su ruvidi silenzi,

dove tutto riporta a Te,

Donna di corallo.

Echeggiano ancora

le tue risa tra i nostri ricordi.

I Tuoi splendidi occhi

ancora illuminano

le memorie,

che mai verranno strappate dal cuore,

perchè è li che ora

tu vivi,

tra riflessi di cristallo

e arcobaleni

di affetto sconfinato.

 

l.d.