Ingranaggi

 

 

 

Negli ingranaggi del vivere,

null’altro che inerme sabbia

trasportata dal vento,

posata per suo capriccio,

come per capriccio è posata

ora sul mare,

ora su dune dai dolci profili

o ancora su assolati paesi

arresi alla sua invadenza, ma,

pazienti nell’aspettare la calma

dopo il turbinio della tempesta,

a riprendere la vita

da dove era stata

lasciata nell’attesa.

 

l.d.

 

 

 

 

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 7 febbraio 2011.

12 Risposte to “Ingranaggi”

  1. Ciao cara fai dei post molto belli l’immagine combinata con il testo e la song degli Enigma che piacciono anche a me…sei meravigliosa e sensibile,amichevole e dolce grazie per la tua bella amicizia e la tua presenza!Buona settimana con affetto e amicizia un abbraccio.

    • Io ringrazio te, amico mio x apprezzare i miei post,
      ma soprattutto x capirli in profondità. Sei un caro
      amico e la tua presenza nn può che farmi piacere,
      ti abbraccio cn affetto, Lorenza.

  2. WHY? dobbiamo vivere in modo tale che quando moriremo perfino il becchino sia triste.

    • Sono troppi i perchè della vita, ma nn è detto che le
      risposte siano sempre lugubri, a volte anche nella tristezza
      si trova la luce x uscire dal buio e trovare il sentiero
      del vivere nella normalità. Essere perennemente felice, nn
      mi farebbe crescere e oltretutto mi annoierebbe molto. Lottare
      x vincere le sfide della vita, e conquistare un po’ di serenità,
      mi fa assaporare l’esistenza, anche se nn facile.
      Ciao Giorgio, buon tutto, Lorenza.

  3. tante volte la tristezza fa un mix con le perche
    perche ….perche …perche
    tutta la vita e’un combino di grande perche
    come dico sempre…tante volte non ci sono le cose nei nostri mani
    ma in certi punti tocca solo noi e il nostro comportamento avanti le cose che ci distruggono ,annoiano anche fanno male
    ti abbraccio

  4. E’ vero Maria, ma se nn ci soffermiamo a capire le nostre
    domande, sarebbe cm lasciare in sospeso qualcosa di noi. Non
    possiamo far finta di nulla. Rispondere a noi stessi anche
    se ci puo’ far male, ci rende forse + vulnerabili e tristi,
    ma almeno siamo + sinceri cn noi stessi.
    Ti abbraccio anch’io, baci, Lorenza.

  5. Grazie del pensiero sei una meravigliosa amica…punto!Passo a trovarti sempre come un onda che va e poi ritorna con la sua energia e amicizia bacio!

    • E io, questa energia e onda d’Amicizia la sento sempre.
      Ti abbraccio cn affetto, grazie Ciro, buon w.e. Lorenza.

  6. questa me la donasti un paio d’anni fa e la misi nel mio blog, è meravigliosa

  7. Grazie Marco, il tuo complimento, visto che hai scritto
    un libro davvero significativo su tt ciè che concerne la
    vita, mi rende felice che ti sia sinceramente piaciuta,
    Notte serena, da cacciatricedisogni ad Angelo dal cuore Lucente.

  8. Mi unisco al coro dei commenti sopra.Ormai mi conosci,inutile che spendo tante parole,mi sai. Ciao,Lorenzina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: