22 Aprile, Earth Day – Giorno Della Terra

Senza Madre Terra, non saremmo qui

eppure la stiamo uccidendo,

stiamo distruggendo l’aria, l’acqua,

stiamo prendendole tutti i suoi

poteri naturali, poteri che possono essere

un elemento devastante per la nostra vita,

non solo quella dei Lakota,

ma quella di tutti gli esseri umani.

 (Birgil Kills  Straight – Lakota -)

L’uomo crede talvolta di essere stato creato

per dominare: si sbaglia.

Egli è solamente parte del Tutto

e la sua funzione non è quella di sfruttare,

bensì quella di sorvegliare,

di amministrare e di conservare.

L’uomo non ha nè poteri nè privilegi.

Ha soltanto RESPONSABILITA’.

(Nativi Americani)

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 22 aprile 2012.

14 Risposte to “22 Aprile, Earth Day – Giorno Della Terra”

  1. Quando togliamo qualcosa alla terra, dobbiamo anche restituirle qualcosa. Noi e la Terra dovremmo essere compagni con uguali diritti. Quello che noi rendiamo alla Terra puo’ essere una cosa cosi’ semplice e allo stesso tempo cosi’ difficile come il rispetto.”

    • Qualsiasi cosa succeda alla Terra succede ai figli della Terra.
      Un uomo non tesse la trama della vita : egli è solamente un filo in essa .
      Ciò che fa alla trama fa a se stesso . (Capo Indiano Seattle)

      Dovremmo imparare molto da questo saggio popolo…

  2. Già,hai ragione al 1000%…la nostra Madre Terra è preziosa,ed anche molto bella…dovremmo insegnare alle nuove generazioni,col nostro esempio,a rispettarla,amarla e curarla…Lei ci nutre e spesso ci consola,coi suoi paesaggi poetici stupendi. Un abbraccione,grande Lori!! 🙂

    • La penso anch’io così Ale, noi persone progredite se non cambiamo
      atteggiamento verso il nostro pianeta ma soprattutto non diamo
      esempio alle generazioni future, la uccideremo piano piano, penso
      comunque che la Terra è esattamente come noi, un organismo
      vivente e come tale, sa anche ribellarsi e difendersi, contro di Lei
      nulla possiamo, dovremmo capirlo ormai alle soglie del 3o millennio.
      I popoli indigeni, ancora oggi esistenti lo sanno, e vivono in stretta
      simbiosi con Lei, la rispettano, dovremmo fare altrettanto, perchè
      poi pentirsi e piangere non servirà a nulla.
      Ti abbraccio augurandoti un buon inizio settimana! 😉

  3. PURTROPPO L’UOMO SENTE SOLO LA SUA FORZA AVANTI LA TERRA E GLI ANIMALI E NON SENTE LA SUA RESPONSABILITA E DOVERE.ECCO PERCHE DISTRUGE E ROVINA TUTTO ,,,,,,UN ABBRACCIO

    • Infatti Maria, l’uomo è da sempre presuntuoso, e se non cambia
      atteggiamento oltre che distruggere il pianeta dove abita,
      inevitalbilmente distruggerà sè stesso e renderà la Terra un
      pianeta invivibile anche per la sua discendenza.
      Un abbraccio con bacione incorporato dolce Bambi.
      Lori.

  4. E dire che per tanto tempo i nativi americani ci sono stati fatti passare per selvaggi, non conoscendo minimamente quanto loro fossero all’avanguardia in cose, delle quali noi ci accorgiamo solamente ora della grande importanza, accecati dalle nostre brame!
    Forse un pò di sensibilizzazione può anche esser utile, però siamo molto in ritardo in quanto a responsabilità, nella formazione di coscienze civiche che riescano a non mettere al primo posto i nostri più o meno giustificabili interessi, siano essi personali, di gruppo e comunità, di nazione o globali.
    Se sei appassionata dei nativi americani, hai in me uno che condivide questi tuoi interessi, nel contesto complessivo della storia americana!
    Ciao e buon pomeriggio!

    • Sì Sergio, è stato proprio così. Loro erano molto più civili di chi
      li ha cacciati dalle loro terre, quelle che loro rispettavano davvero.
      I veri selvaggi sono stati coloro che li hanno confinati in riserve
      come animali in uno zoo, costretti ad essere ospiti nei luoghi
      dove prima erano liberi a stretto contatto con la Natura.
      Da sempre io ho un’adorazione totale per questo meraviglioso
      e saggio popolo. Mi fa un enorme piacere che anche tu sia
      tra le persone che amano i Nativi Americani.
      Grazie per essere passato nel mio blog, e anch’io ti saluto
      augurandoti una dolce serata, Lori. 🙂

  5. Bello Lori,
    complimenti un post con immagini belle e forti ed anche l’articolo mi piace.
    L’unico potere che abbiamo sono i nostri pensieri come scriveva Cartesio.
    Siamo polvere…polvere di stelle.
    Sono in ritardo nel rispondere grazie per i saluti di domenica non ero a casa.
    Ho letto i tuoi commenti….che te lo dico a fare,sei meravigliosa un bacio con affetto Lori.
    Davvero grazie mille per la tua amicizia e presenza,buon proseguimento per tutto grande amica e notte notte.
    Soul.

    • Anch’io ritardo nel rispondere, rientrata ieri sera da Milano.
      Sai che sono più che d’accordo con te riguardo il potere dei
      pensieri e che siamo polvere… polvere di stelle, chi più di
      te magico amico può saperlo? Ti abbraccio con immenso
      affetto e Amicizia augurandoti una buona giornata lavorativa
      ed un sereno rientro a casa in relax, baci baci, Lori.

  6. l’uomo è sordo al grido di dolore della terra offesa e dilaniata dalla sua stoltezza…è ora che si svegli. Un bacione Maria

    • Proprio così Maria, l’uomo occidentale non guarda, non sente
      il respiro della Terra, il suo affanno e non sa che continuando
      così, farà del male anche e soprattutto a sè stesso. Speriamo
      che si renda conto prima che sia troppo tardi. Un enorme abbraccio
      a te dolce poetessa, Lori.

  7. Buon fine settimana carissima Lori…un bacio grande!

    • Che bel regalo Soul…! Uno dei gruppi preferiti, grazie! Anch’io ricambio
      e ti auguro un buon proseguimento di settimana, un enorme bacione, Lori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: