Francesca e Robert

.. Ma, dopo tutto sono un uomo. E tutte le considerazioni filosofiche non bastano a impedirmi di desiderarti, ogni giorno, ogni momento, con la testa piena dello spietato gemito del tempo, del tempo che non potrò mai vivere con te.
Ti amo, di un amore profondo e totale. E così sarà sempre.

 “I ponti di Madison County” di Robert James Waller

 

Tratto dall’omonimo romanzo di James Walker, “I Ponti di Madison County” ci porta nell’estate del 1965 nel bel mezzo dell’Iowa. Qui l’affascinante fotografo di National Geographic Robert Kincaid (Clint Eastwood) è intento a lavorare su un servizio dedicato ai caratteristici ponti coperti della zona; smarrendo la strada incontra la fattoria dove vive Francesca Johnson (Meryl Streep), una quarantenne impacciata e rassegnata che si offre di accompagnarlo sul luogo dove Robert deve lavorare ai suoi scatti fotografici. Complice l’assenza del marito e dei figli Francesca cede alla passione che fin da subito prova nei confronti del fotografo, vivendo ricambiata con lui – anche se per soli quattro giorni – la storia d’amore più grande e indimenticata della sua intera esistenza…

“I Ponti di Madison County” è di per sé sinonimo di eleganza, dolcezza, sensibilità e romanticismo. Clint Eastwood, nel ruolo di regista, conferma le sue straordinarie doti anche in questo genere. Ma è nel campo della recitazione che Meryl e Clint fanno davvero scintille. La loro “superiorità” artistica rende di fatto un film che sulla carta poteva anche risultare melenso o poco credibile, un capolavoro assoluto di pura emozione.

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 22 novembre 2012.

14 Risposte to “Francesca e Robert”

  1. Bellissimo film,bellissima storia di amore. Le storie di sentimento avvengono secondo regole non scritte e mai prevedibili. Ti abbraccio,carissima amica mia. Ale

    • Uno dei film che preferisco in assoluto, con due attori che amo. La vita dei due protagonisti apparentemente banale… fino a che non si incontrano.
      Ricambio il tuo abbraccio con stima e grande amicizia, Lori.

  2. mi è piaciuto anche se non è il mio genere. quella scena quando lei afferra la maniglia e sta per uscire dalla macchina per raggiungere robert, ma rinuncia, espresssione di disperazione sul suo volto. che scena imperdibile.

    • Una scelta sofferta… davvero struggente la scena, bella e intensa.
      Buon tutto Giorgio, grazie del tuo passaggio, Lori.

  3. ah l amore..sempre e ovunque lo sia….in tutte le cose cara fata…in questo film di amore lo mostra in modo particolare…bellissimo film…davvero
    un bacio x te

    • L’Amore è tutto, vero. Un film non soltanto sentimentale ma intenso,
      ciao dolce Bambi, un grande abbraccio, Lori.

  4. Cara Lori, è un pò che non ci si incrociava, tutto bene?
    Di sicuro, nel frattempo, ti sei gratificata con un film che io definirei sopratutto per donne, dato che mi da l’impressione che una certa impronta romantica sia prevalente, alla faccia del “duro” Eastwood e dei ruoli interpretati in vari film!
    Non è poi che dispiaccia del tutto neanche a me, se c’è del romanticismo, ma qui ho l’impressione che ce ne sia un pò troppo.
    Poca differenza, visto che al cinema non ci vado mai, però stavolta nemmeno il libro mi ha attirato, forse per la stessa ragione.
    Un abbraccio forte, piacere di averti ritrovata, buon weekend e non startene via troppo a lungo!

  5. Ciao Sergio, sì, tutto bene, ogni tanto evado dal web… dal blog, ma poi
    ritorno, spero sia tutto ok anche per te. In questo film Eastwood ha
    recitato un ruolo ben diverso dal solito, in fondo, un bravo attore deve
    saper ricoprire tutti i ruoli, e anche se si era abituati a vederlo nei panni
    da “duro” devo dire che in questo film ha recitato magistralmente insieme
    a Meryl Streep impersonando la coppia “Francesca e Robert”. In questo
    caso il film ha superato il libro, di solito avviene il contrario, la bravura
    degli attori e il pathos di certe scene hanno compensato ciò che
    potrebbe aver annoiato chi ha letto il libro.

    Anche a te un piacevole weekend con la tua famiglia… cercherò di
    essere più presente, un abbraccio, Lori.

    • Ciao cara Lori, volevo solo avvisarti che una nostra comune amica è tornata, credo le possa far bene se passi anche tu a salutarla!
      A te un abbraccio e l’augurio di iniziare bene questa settimana!

      • Scritto e salutata, un saluto e un buon weekend a te Sergio, Lori.

  6. Ciao, Lori. E’ da parecchio che non ci sentiamo… Io ho poco tempo e ho visitato il tuo blog…..ora è più struggente. Le immagini che hai scelto hanno una poesia, una dolcezza che incantano. Ciao, Rosa redazione “pensare liberi”

    • E’ sempre un piacere vederti qui Rosa, so che apprezzi la poesia
      e la dolcezza, grazie, ti auguro buon tutto, Lori 🙂

  7. Non ho visto il film ma di Meryl Streep ricordo la sua interpretazione nel film il Cacciatore con De Niro.
    Buon fine settimana amica bella e magica,qui purtroppo non fa altro che piovere.
    Un abbraccio Lori.
    Ciro.

    • E’ un’attrice a 360 gradi, bravissima anche in quel film.
      Grazie Ciro, anche tu passa un sereno e bel weekend
      spero col sole, o comunque senza pioggia. Qui ha piovuto fino
      a ieri, speriamo bene. Ti abbraccio anch’io, baci, Lori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: