Arcobaleni Da Fissare e Non Più Muri

download

Io non ce l’ho con quelli che se ne vanno, anche se lo fanno da un momento all’altro, anche se lo fanno senza un motivo, anche se lo fanno senza avvisare. Anche se scelgono sempre il momento peggiore per farlo. Ho smesso di avercela con loro, perchè mi facevano fissare un muro per giorni interi, domandandomi cosa avessi fatto, dove avessi peccato, in cosa avessi fatto troppo o troppo poco, tutte quelle domande che ti aiutano a convincerti che lo sbaglio più grande sei tu. Finisce che l’accetti, come unica umiliante risposta ai tuoi perchè. Non è così, l’ho capito ormai. Quindi io non me la prendo davvero più. Piuttosto ce l’ho a morte con chi ritorna. Vattene, abbandona, scappa, riempimi pure di dubbi, fammi stare male, lasciami di te solo troppi perchè senza risposta, fai quello che vuoi, ma non azzardarti a tornare.

(justmyfuckingbrain)

Nella vita può capitare di avere intorno persone nella loro

fisicità ma non nella loro voglia di capirti fino in fondo,

sensibili alla tua vita relativamente. Non basta tutto ciò se

dentro di te tutto urla il bisogno di essere compresi, capiti.

Non basta più se troppo a lungo hai capito gli altri, ti sei

annullato, quasi umiliato. Ogni cosa ha il suo prezzo. Questo

prezzo per molti è stato troppo alto, ed ora auguro a chi

ha vissuto un’esperienza simile… di bastarsi, di apprezzarsi di + ma

soprattutto di continuare ad essere sè stessi. Persone uniche

che dalla vita hanno avuto grandi dolorose lezioni, ma che

hanno avuto sempre la forza di rialzarsi e ricominciare col

nuovo giorno, con la nuova alba ricca di Luce e nuovo presente.

(Lorenza)

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 10 febbraio 2013.

8 Risposte to “Arcobaleni Da Fissare e Non Più Muri”

  1. Che carina che sei…un bacio.

  2. mai ritorrnare dal/a ex è come rileggere lo stesso libro e sai già come finirà

  3. mio padre disse…maria tutto che ti succede ..bene o male c’e un risultato delle mente…….cio che fai ,e; cio che pensi..o hai paura da affrontare…ma la vita si va solo rischiando ….e senza limiti in cio che hai dentro..desideri ,…pensieri per essere migliore ……….amore …etc…
    serena domenica

  4. Concordo con @Mairitombako, la vita si “vive rischiando” e non c’è alcun rimpianto che debba farci sentire noi stessi come “problema”. La vita è fatta anche di consapevolezza, che si acquisisce con gli anni e che ci rende ogni volta più stabili e sicuri. Fissali pure quei muri, ma non sentirti mai in colpa per quelli che se vanno. Prendono altre strade, ma per scelta propria

  5. Profonde e splendide considerazioni,come sempre qui da te,carissima e dolce Lorenza. Un abbraccio affettuosissimo,grande amica mia.

  6. Post come questi non possono mai essere casuali, per pubblicarli si deve aver vissuto un’esperienza della quale serve sfogarsi!
    Ebbene, anche questo può essere un ambito nel quale è possibile far tutto ciò, seppure nel farlo si possano mischiare le ragione che stanno alla base.
    E’ sempre importante commisurare le aperture che si fanno coi riscontri che si desidererebbero, almeno se nel relazionarsi si è mossi da precise ragioni e ci si creano aspettative, come minimo di pari riscontro.
    Può accadere talvolta di sentirsi più coinvolti, che nascano vere amicizie, però lo saranno una volta superate molteplici verifiche, non certo dopo i primi, ma graditi approcci. Però anche le amicizie, quelle sulle quali si contava e non si dubitava più, per motivi che ci sfuggiranno, possono pure finire, credo sia capitato a tutti, come è stato anche per me!
    Che fare allora? Prima di tutto farsene una ragione, capire se c’è stato sbaglio da parte nostra, ma poi non ci si può fermare li, la vita continua.
    Se qualcuno ritorna, mai sentenziare in partenza come reagire, però tenere sicuramente conto di quanto accaduto precedentemente, se non altro per evitare repliche delle delusioni subite!
    Sopratutto mai perdere la fiducia in se stessi!
    Un abbraccio carissima Lori (Lorenza, finalemnte so anche il tuo nome) e buon proseguimento di settimana!

  7. Virginia ha lo sguardo da bambina e una timidezza violenta che ti uccide. Le dico ho scritto questo, volevo solo che lo sapessi. Mi dice grazie, devo pagarti il libro? Virginia non farmi incazzare, l’ho scritta per te la poesia, per te da piccola, per ricordare le cose alla gente, perché sono un delinquente e devo ricordare per saper bene le cose. Nemmeno io sono morto, Virginia, mi ricordo un po’ di cose importanti nella mia vita, i mondiali dell’82, la caduta del muro, e quando mi sono laureato bestemmiando la madonna. Tu ti ricordi di quando sei rimasta due giorni sotto al cadavere della tua mamma. La vita, per chi non muore prima, è solo un posto da cui vedi le cose. Ti incazzi, ti giri, ma cosa devi dire ancora? Che i tedeschi eran dei mostri? Che la guerra uccide la gente e che i pezzi di carne si staccano dai corpi con una facilità che non ti immagini? Con Bettega e Antognoni magari avremmo vinto lo stesso. Poi sono andato al fiume, in effetti di cani ce n’erano un po’ ovunque, sono andato nel bosco, è un bel posto, ci son dei funghi enormi attaccati alle querce. Ogni tanto c’è un cartello che ti dice qui ce ne son morti cinque, qui sette, qui dieci. In quel bosco, Virginia, non ci sei più stata. Si vede che di funghi ne hai, e che bisogno c’è di andar per rovi e sterpaglie, a settantacinque anni, se di funghi ne hai già?

  8. Ciao carissima Lori,
    grazie per tutto e per le belle parole che mi hai lasciato con le tue visite sei magica e bella.
    Ti auguro un felice inizio di Marzo con arcobaleni ricchi di colori e profumi sei un amore un bacio grande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: