En el Muelle de San Blas – (Nel Porto di San Blas)

Lei salutò il suo amore,
lui partì con una nave nel porto di San Blas
le giurò che sarebbe tornato e singhiozzava,
lei giurò che l’avrebbe aspettato.
Passarono mille lune
e lei stava sempre al porto, ad aspettare
molte notti si annidarono,
si annidarono fra i suoi capelli e le sue labbra.
Indossava lo stesso vestito
così che se lui fosse tornato non si sarebbe sbagliato.
I granchi le mordevano
il suo bel vestito, la sua tristezza e le sue illusioni
e il tempo passava
e i suoi occhi si riempirono di mattine
e si innamorò del mare
e il suo corpo mise radici nel porto.
Sola, sola, col ricordo
sola, sola col suo spirito
sola col suo amore, il mare,
sola, nel porto di San Blas
I capelli le diventarono bianchi
però nessuna nave le riportò il suo amore
e nel paese la chiamavano…
la chiamavano la pazza del porto di San Blas
e una sera d’aprile
cercarono di portarla al manicomio,
nessuno riusciva ad avvicinarla
e non la separarono più dal mare.
Sola, sola, col ricordo
sola, sola col suo spirito
sola col suo amore, il mare
sola, nel porto di San Blas
Sola, sola rimase.

 

VersoLaLuce

 

Due persone, una Tua amica e un’altra a me cara,

Ti hanno sognata così, sul mare calmo, diretta

dove non esiste più il dolore, verso quella Luce

che da sempre ha fatto parte di Te, perchè la

Tua essenza è Luce Armonia e Amore.

ad una delle due desti un biglietto con scritto:

 “Il mio non è un addio ma un arrivederci… “

 Ci vedremo ancora e Ti abbraccerò con tutta l’Anima…

 

(zia Lorenza)

 

ninfea1

 

 

Questa canzone Miky, mi ricorda Te. Ti piaceva
molto la musica latino-americana, questa era una
delle tue preferite. Non Ti rispecchia in quanto
è triste, e Tu eri solare, ma la sensibilità della
storia, la delicatezza, anche se struggente, si.
Ti penso sempre e so che Tu esisti in un’altra forma,
so, sento che è così. Ti ritrovo nelle trame del tempo
e nelle carezze del vento che, a volte, o troppo spesso
asciugano il mio volto quando sei nei miei ricordi,
ma è solo un attimo, so che non sei scomparsa, nè assente,
sei solo invisibile agli occhi ma presente nel cuore,
e ci rimarrai sempre, Ti adoro splendore.

zia Lorenza

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 16 luglio 2013.

13 Risposte to “En el Muelle de San Blas – (Nel Porto di San Blas)”

  1. Complimenti,bello il racconto,altrettanto il pensiero e l’immagine.

    buona Notte.

    • Grazie, forse sono proprio questi racconti
      che ci insegnano qualcosa, grazie anche per
      essere passato nel mio blog, buona giornata. 🙂

  2. Sia la canzone che lo sfondo naturale della località di mare parlano di poesia,amore,dolcezza e profondita insondabili del cuore.La lingua della canzone richiama subito lidi soleggiati,ideali per condividere grandi amori e grandi passioni. La dedica alla carissima Miky è consacrata della melodia aèdica della canzone stessa. Un abbraccio e un bacione,carissima amica.

    • Questa canzone è semplicemente stupenda nonostante
      la tristezza che l’avvolge come un alone, ma l’Amore è
      anche questo, due amanti lontani che non si vedranno
      mai più, eppure, la donna del video ci parla di speranza,
      di determinazione, nella sua sconfinata nostalgia per
      il suo uomo. Miky era il paesaggio che hai descritto, lidi
      soleggiati che richiamano grandi Amori e grandi passioni,
      lei era così, sapeva solo amare.
      Ti abbraccio anch’io adorabile Ale, buon tutto.

      Lori

  3. Ciascuno di noi è portatore di immortalità. Ciascuno di noi ha la capacità di tessere sentimenti e ricordi, rapporti e relazioni che tracciano la loro storia nel tempo, consolidandosi come i solchi dell’aratro nella terra e non ci sarà mai alcuna tempesta capace di cancellarli. Per quanto possa servire ti mando il mio abbraccio ed il conforto per quella rara bellezza dei ricordi che, per quanto intangibili, a volte riesce a penetrare nei nostri pensieri.

    • Si, non siamo solo involucro fisico, c’è molto di più, c’è
      l’eternità della nostra Anima, la nostra Essenza, ciò che
      siamo, ciò che lasceremo emotivamente e
      profondamente a chi amiamo, a chi ci ha conosciuti.
      I ricordi esisteranno sempre, sono loro che tengono
      in vita le persone più care che fisicamente, solo
      fisicamente, ci hanno lasciato, mentre la loro luce
      è sempre attorno a noi, è quel calore rassicurante
      che a volte sentiamo senza una ragione ben precisa.
      Grazie lois per le tue belle parole, ti abbraccio anch’io
      e ti auguro una buonissima giornata.

      Lori

  4. Che tenero come ricordo, cara Lori, anche triste e malinconico, è vero, ma ricordare una persona che non c’è più non suscita certo allegria, anche se sarebbe sempre bene rievocare di essa i momenti più gioiosi!
    Non ho mai conosciuto tuo nipote Miky, ma dalle tue parole credo proprio sia stato un ragazzo del quale dire che se ne vanno sempre i migliori!
    Un abbraccio dolce zietta Lorenza, ti voglio bene!

    • Non è sempre così, la ricordo anche allegramente, Miky era
      una donna positiva, allegra. Parlare con lei voleva dire
      non annoiarsi mai, anche ascoltarla per molto tempo era
      piacevole. Una delle cose più belle di lei, era che trovava sempre
      il lato buono delle persone, anche quando la ferivano. Miky
      era davvero una bella persona, ed è proprio per questo che,
      alle volte, non si può non esser tristi, ha lasciato un grande
      vuoto in famiglia e tra i suoi amici. Sono 3 an ni che non c’è
      più ma è come se fosse successo ieri. L’unico conforto è
      saper che un giorno la rivedrò ancora.
      Grazie Sergio, ricambio l’abbraccio.

      • Mi fa piacere di averti fatta un po’ sfogare, come credo possa essere quello che ti è venuto di scrivere qui sopra di questa cara nipote (ora ho anche capito che era una femmina, da subito avevo pensato il contrario).
        Il mondo è sempre più vuoto, quando vengono a mancare figure così belle e positive, delle quali c’è grande bisogno, perché di brutti individui ce ne sono sempre fin troppi! Ciao carissima Lori!

  5. Sei tenera e molto dolce…sei bella dentro.
    Un abbraccio con affetto e amicizia cara Lori.

    Soul.

    • Grazie Soul, anche la tua interiorità
      non scherza, sei uno dei pochi amici
      di vecchia data che apprezza le
      profondità dell’anima e la sincerità,
      ti auguro una serena giornata, con
      grande stima e amicizia, Lori.

  6. Proprio così Sergio, ma non perdiamo la speranza,
    in fondo chissà quante belle persone esistono in
    questo mondo, solo che non lo sappiamo. La negatività
    fa più notizia solitamente. Dovremmo e dovrebbero
    dare risalto anche alle buone novità, cominciare a farlo.
    Buona serata Sergio, Lori. 🙂

  7. Bentornata carissima amica sto bene grazie e spero anche tu.
    Sono alla prese con il solito quotidiano lavoro,casa,ecc. ecc.
    Desidero augurarti una magico autunno amica bella.
    Buon fine settimana Lori bacio.

    Soul.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: