Giornata della Terra 2017

MadreNatura

 

Rispettiamo Lei e rispetteremo

la Vita, la nostra, quella

dei nostri figli e quella

delle generazioni a venire.

amianto-campagne-sava-vivavoce

Gettando i rifiuti tossici lontano

da casa, non ci rende immuni

dal pericolo. Anzi, le sostanze tossiche

s’infiltrano nel terreno e successivamente

nelle falde acquifere che alimentano

gli acquedotti. Vanno nei fiumi, nel mare

dove ci bagnamo. Dove viene

pescato il pesce.

La stessa acqua viene utilizzata per

annaffiare le colture, il cibo

che mangiamo.

Stiamo soffocando la Terra

in tutti i sensi. Ma non è troppo

tardi per rimediare.

Noi e le generazioni future

ci meritiamo una Terra sana, bellissima e, molto,

dipende da noi.

inquinamento4

Roma: degrado in città, quando le aiuole diventano dicariche

Sforziamoci per poter avere

un mondo vivibile, perchè il mondo,

la Terra, comincia già fuori casa.

Se ogni giorno, ci lasciassero

in casa e fuori dal portone

spazzatura maleodorante, come

la prenderemmo? Ecco, la Terra la

prende allo stesso modo, ma non può

parlare. Può solo ribellarsi, e la

sua ribellione deriva sempre e comunque

dal nostro comportamento.

Si costruisce in luoghi non sicuri,

soffochiamo di rifiuti le dighe

che, spesso, mancano di manutenzione e, di

conseguenza, se le precipitazioni

abbondano la forza della Natura

diventa prorompente se non ha

via di sfogo.

Non prendiamocela con la Natura

piuttosto con chi non ha

criterio e con chi

specula sulla non correttezza

pur di arricchirsi.

Cerchiamo tutti di salvaguardare 

questo immenso patrimonio

chiamato Terra, ne va della

nostra vita, presente e futura.

falls

 

 

 

Annunci

~ di cacciatricedisogni su 22 aprile 2017.

3 Risposte to “Giornata della Terra 2017”

  1. E’ verissimo.Ottimo post. 🙂 Un abbraccione e buon fine-settimana! 🙂

  2. p.s. è davvero un post prezioso,perchè aiuta a riflettere seriamente su come dovremmo tutti impostare i nostri comportamenti ,a livello ecologico, nei riguardi della Natura e del nostro splendido ed amato Pianeta ❤

  3. Grazie Ale, se tutti la pensassero come te, saremmo in Paradiso, perchè
    la Terra potrebbe diventare come un Paradiso se la rispettassimo davvero.
    Un sincero abbraccio amico mio, buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: