Controcorrente

700x0-shutterstock_1092881120

 

“Leggete, studiate, e lavorate sempre con etica e con passione; ragionate con la vostra testa e imparate a dire di no; siate ribelli per giusta causa, difendete sempre la natura e i più deboli; non siate conformisti e non accodatevi al carro del vincitore; siate forti e siate liberi, altrimenti quando sarete vecchi e deboli rimpiangerete le montagne che non avete salito e le battaglie che non avete combattuto”.

 

(Mario Rigoni Stern)

 
 

La Tazza del Mattino 18/10/22 -Una lettera per Lorenzo-

Che sia un sorriso per ogni lettera ricevuta.

LaChimicaDelleLettere

Uno stimolo mattutino per una giornata leggera

C’è un ragazzo di quasi 14 anni che, per problemi di salute, è costretto a stare a casa, a seguire la scuola da casa e a non frequentare come vorrebbe i suoi amici.

Ha il sarcoma di Ewing, che gli provoca spesso forti dolori e, come è comprensibile, si sente un po’ solo.

La sua mamma ci fa sapere che gli piacciono tanto le lettere: se le legge, le conserva, se le rilegge.

Sarebbe bello se, in attesa del 10 Novembre (giorno del suo compleanno) gli arrivasse una valanga di lettere che gli racconta che succede là fuori.

Se l’idea vi piace, scrivete la vostra lettera e inviatela a:

Bastelli Lorenzo

Via Berlinguer 71/B

40024 Castel San Pietro Terme (BO)

Fatelo sapere in giro: più siamo, più bella è la sorpresa.

Grazie.

View original post

Fenice

depositphotos_13345058-Young-beautiful-fashion-model-with-creative-makeup-close-up-portrai

L’amaro della vita, come fiele disgustoso,  devasta ciò che è vita.

Buio, infinita tristezza, nella cupa foresta dei giorni che indifferenti

lacerano il cuore.

Ma chi si addentra nell’oscurità con coraggio, combatte per un

raggio di luce. Ecco… mille speranze riaffiorano come gocce di

rugiada a ristorare l’anima.

<–(|cacciatricedisogni 

Colore Autunno

autumn-779827_1280--1-

Autunno adorato, solo tu sai accogliere le mie riflessioni. Fra i tuoi caldi colori mi perdo piacevolmente e quasi mi spiace calpestare quel tappeto di foglie purpuree, ma tu sei generoso così come i tuoi alberi che sussurrano le loro ultime sinfonie nella brezza serale. Solo chi ti ama sa ascoltare la loro melodia. Sei discreto, lontano dai frastuoni e dai raggi spietati del sole estivo. Immergermi in te, è un dono del cielo perché di questo ho bisogno, e tu lo sai.


<–(|cacciatricedisogni