Seta

•15 maggio 2018 • 27 commenti

e51d4dd55cac0dd146869c66bb3b4643

 

La fantasia è come un prezioso filato di seta. Nelle sue trame, ogni giorno, gli aggiungiamo un sogno, un volo ad occhi aperti, gocce di pianto; anche quelle servono per lavare via l’errore di filatura. E poi un sorriso, un pezzo di cielo, il colore dei ricordi, il filo d’argento che ci lega alle persone più care, le foglie arancio degli autunni più caldi, punti di luce e d’immenso, l’amore che abbiamo donato e ricevuto, un raggio di luna…

 

(Lorenza de Simone)

 

 

Annunci

Le persone che…

•4 maggio 2018 • 10 commenti

21640867_1397553300341320_3665542926875662159_o

 

Le persone autentiche non sono di certo la maggioranza… Forse è per

questo che sono le più preziose. Non sono simpatiche a tutti, ma non se

ne preoccupano affatto, a loro basta essere sé stesse. Sono le più

“sfrontate” perché hanno il coraggio di mettersi in discussione. Queste

sono le persone che, se incrociano il nostro cammino, sono come un

dono raro. Bisogna farsene una ragione… Le persone autentiche

esistono davvero.

 

                                             (Lorenza de Simone)

 

 

 

Within Temptation – Paradise (What About Us?) ft. Tarja

•3 maggio 2018 • 6 commenti

 

 

Non c’è alcun senso, il fuoco brucia
quando la saggezza fallisce, tutto cambia
la ruota incarna tutto ciò che continua a girare

Cieli rosso sangue, mi sento così fredda
non c’è innocenza, giochiamo il nostro ruolo
la ruota incarna il posto dove stiamo andando

Dopotutto ti aspetteresti che i saggi fossero ancora più saggi
caduti in disgrazia
tutti quanti immagino
avrebbero dovuto essere più saggi, perchè…

Che sarà di noi?
non è abbastanza,
no, questo non è il nostro Paradiso.

Ma è tutto quel che vogliamo,
tutto quello per cui lottiamo,
anche se non è il Paradiso

Tu e noi, o io e loro,
arriva un momento in cui scegliere un ruolo,
la ruota ci guarda tutti, e continua a bruciare

Il veleno funziona, è come una maledizione
un cavallo di Troia, ma quando impareremo?
la ruota incarna tutti, e tutti continuiamo a tornare.

 

 

Ricordi

•1 maggio 2018 • 4 commenti

cf397e51c19fb0263372f481257c804d

 

I bei ricordi vanno conservati

con cura per non

sgualcirne la memoria.

 

 (Lorenza de Simone)

 

 

 

Punti Di Vista

•25 aprile 2018 • 8 commenti

24774961_1654692647906979_461424638933239672_n.jpg_2059102761

 

1301925778_16

Fra questi quattro animali * chi è il vero selvaggio?

 

* L’animale che mostra i denti, Steve Ecklund , fa parte della sottospecie “fera hominum”, ha qualche attinenza con la iena ridens, unica piccola differenza, ride dopo aver cacciato, ma ha l’abitudine di non mangiare le prede per la sua sopravvivenza.

                                                 <–(| cacciatricedisogni

Ovunque tu vada

•21 aprile 2018 • 6 commenti

tumblr_nvdvnxoOpZ1sk1eowo1_540

 

Come un guerriero dell’esistenza

io ti vedo.

Il coraggio e la speranza

ti fanno da scudo.

Vai incontro al tuo giorno

respirando la vita con fierezza,

niente potrà fermare il tuo cammino.

Attraverserai foreste impervie

scosse dalla tormenta,

ma la tua forza ti farà da spada e,

fin quando non giungerai

in un campo di grano dorato,

gli spiriti della vita e della natura,

seguiranno in silenzio il tuo cammino,

senza mai stancarsi

perché tu sia protetto

ovunque vada.

 

<–(| cacciatricedisogni

 

Caro Francesco. Riflessioni, testimonianze, messaggi. Il nuovo libro di Fausto Marinetti

•12 aprile 2018 • 8 commenti

In questo ultimo libro di Fausto Marinetti, la testimonianza autentica di chi ha vissuto con gli ultimi, per gli ultimi.

 

___________________________________________________________________________________

Caro Francesco. Riflessioni, testimonianze, messaggi

https://www.amazon.it/Caro-Francesco-Riflessioni-testimonianze-messaggi/dp/8862446500/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1521036598&sr=1-1

___________________________________________________________________________________

ioinviaggio

Il prossimo 9 aprile 2018 sarà in uscita il nuovo libro di Fausto Marinetti (Vi presento Fausto ), intitolato Caro Francesco. Riflessioni, testimonianze, messaggiuna serie di lettere dal nordest brasiliano, da Fortaleza, testimonianza diretta di un mondo dimenticato, degli scarti della società, dei bambini abbandonati, degli ex drogati, dei perduti e dei disperati…

Fausto invia al Papa i messaggi degli ultimi affinché vengano ascoltati ed accolti. Fausto è il portalettere, un semplice postino di tanti crocefissi che gli hanno affidato la loro voce per giungere all’attenzione del Papa.

Caro Francesco è anche un diario di quattro anni sofferti a stretto contatto con gli emarginati della vita, una sfida ad accoglierli a rispettarli ed amarli….

Tra gli interrogativi di Fausto nel suo dialogo con Dio eccone uno:

il Cristo pur esaltando i perduti, pur riservando i primi posti a peccatori e prostitute, pur mettendo sul trono poveri ed oppressi, eppure…

View original post 119 altre parole